Strada chiusa, presentato il libro di Milioni e Celotto sulla Pedemontana Veneta

www.vicenzapiu.com

Strada chiusa… Superstrada Pedemontana Veneta, i come, i perché, i silenzi su un’opera senza vie d’uscita», sono il titolo e il sottotitolo del libro scritto da Marco Milioni, nostra firma, e Francesco Celotto presentato ieri ai giornalisti a Venezia e oggi a Bassano del Grappa al Caffé dei Libri. Folto il pubblico presente per ascoltare dalla viva voce gli autori sulla loro opera, un approfondimento a tutto tondo rispetto ad un progetto che sta facendo discutere il Veneto e non solo (qui il video della presentazione del libro).

All’evento era presente anche l’architetto Carlo Costantini, autore della prefazione e referente della associazione AltroVe, e, dopo la presentazione, sè stato intenso lo scambio di idee tra gli autori e i lettori(nella foto da sinistra Milioni, Celotto e Costantini).

Bio sintetiche

Marco Milioni, giornalista freelance, è nato nel 1973 a Roma. Vive e lavora a Vicenza. È stato corrispondente per Rtl Venezia, nonché firma fissa per Il Gazzettino, per il quale ha seguito la cronaca politica e amministrativa. Sul periodico VicenzaPiù pubblica numerose inchieste che spaziano dai rapporti tra politica e mondo economico sino agli approfondimenti sui temi ambientali. Temi che vengono ripresi e ridiscussi sul suo blog, LaSberla.net

Francesco Celotto, dopo varie esperienze lavorative all’estero è tornato da qualche anno in Italia. Presidente di Veneto sostenibile, associazione per la tutela e la valorizzazione del paesaggio veneto, è uno dei portavoce del Covepa (Coordinamento Veneto Pedemontana Alternativa) e attivista del “Movimento cinque stelle”

Author: libero vicentino

Share This Post On

Trackbacks/Pingbacks

  1. La Pedemontana manda in tilt il Pd « LIBERI VICENTINI - [...] Il libro sulla Pedemontana Veneta manda in tilt le gerarchie del Pd vicentino. Questa sera a Villaverla Marco Milioni …

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>